giovedì 17 dicembre 2015

Tua nonna ha iniziato a bere il latte solo da adulta!

"Tua nonna ha iniziato a bere il latte solo da adulta!". E' stata questa l'ultima insinuazione mossa dal popolo Veg per riuscire a screditare il fatto che mia nonna ultranovantenne, e come lei tanti altri nonni d'Italia, ceni tutte le sere con la sua bella zuppa di latte e goda di ottima salute. 
In particolare mi sono state dette codeste parole:

"Il latte, che in letteratura ha parecchie zone d'ombra, è sbarcato sulle nostre tavole dopo la diffusione del frigorifero: anni '60. Tua nonna di latte ne ha visto da adulta, ed è questo forse uno dei segreti della generazione che ci ha preceduto: la dieta mediterranea.. piena di fagioli".

Ho chiesto allora a mia nonna se questi vegani, promoters del latte di soia in sostituzione del latte vaccino, avessero ragione.

Parole di mia nonna (92 anni, perfettamente lucida e autosufficiente, con ancora i suoi denti in bocca, tanto che tutti noi ormai pensiamo sia parente di Highlander e la prendiamo molto in giro su questo): 

"Ho bevuto latte fin da piccola. Andavo con un secchiellino sotto la tetta della mucca e bevevo latte caldo appena munto".

Io (gongolando): "Nonna e cosa mi dici invece dei legumi? Li mangiavi?"

Nonna: "Legumi? Mai mangiati. I fagioli mi facevano schifo".

Grazie nonna per la tua testimonianza! E come lei tanti nonni italiani hanno l'abitudine di cenare con la zuppa di latte. Sono sicura che molti di voi che state leggendo e avete nonni in casa potete rivedervi in queste parole. Mia nonna ha sempre mangiato bene, cibo freschissimo che andava lei stessa a comprare tutti i giorni. Ed è ancora lei a provvedere alla spesa in famiglia, nonostante la sua veneranda età: esce di casa e va ogni mattina dal suo macellaio di fiducia, dal panettiere, dal lattaio, al mercato. Abbiamo persino dedicato a nostra nonna una pagina Facebook :) Nonna Nina

Ormai questi vegani non sanno più che inventarsi pur di dar credito alle loro teorie. Il latte viene visto come un potente veleno cancerogeno. Ma se così fosse, dovremmo essere già tutti morti. Mia nonna non dovrebbe reggersi nemmeno più in piedi dall'osteoporosi. E non mi venite a dire che è un caso raro, che è fortunata, che non si può generalizzare o che il latte di una volta non era come il latte di ora ecc…. Sicuramente la genetica ha un suo peso, ma per me è un grande esempio da seguire. Soprattutto non è l'unica. Basta andare a intervistare i nonni italiani. Che poi sono proprio queste interviste alla base della raccolta dati per poter fare ricerca. E il latte italiano di oggi è super controllato e di alta qualità. Invece andrei molto cauta nel bere il loro tanto amato "latte di soia". 

La soia ha tanti benefici, è vero, come dimostrano diversi studi scientifici. Ma questi studi sono stati fatti sugli orientali, che la soia la fermentano, neutralizzando così i pericolosi fattori anti nutrizionali e la consumano insieme a tanto pesce crudo e carne, contrastando tutti gli elementi negativi che essa contiene. Sicuramente non la mangiano in sostituzione dei prodotti di origine animale, come hanno iniziato a fare in Occidente da qualche anno a questa parte. Sulla soia ho scritto già abbondantemente QUI

Anche il grande Bressanini ha dedicato diversi articoli sulla soia, sostenendo che in Asia non hanno mai mangiato la soia come lo stiamo facendo noi in Occidente e non in queste quantità. E' un gigantesco esperimento nutrizionale su larga scala e la danno pure ai neonati, senza avere troppe idee sugli effetti possibili a lungo termine. La soia è ricca di fitoestrogeni e non solo, quindi inadatta ad essere mangiata tal quale. Tuttavia sembra che nelle popolazioni asiatiche vi sia stata una selezione tale da non avere gli inconvenienti che abbiamo in Occidente. Bressanini ha anche scritto un interessantissimo articolo (Darwin e l'innaturalità di bere il latte) sulla capacità dell’uomo di digerire il latte da adulto, dimostrando che questa facoltà ha conferito un importante vantaggio evolutivo alla specie, consentendo una maggiore possibilità di sopravvivenza. Di seguito tra le fonti potete trovare gli articoli di Bressanini, recenti studi scientifici che inducono a guardare la soia con sospetto e ad avere poca fiducia nei prodotti a base di soia sostitutivi di latte e carne, pieni di additivi.

FONTI






STUDI SCIENTIFICI sulla PERICOLOSITA' della SOIA

Induction of proto-oncogene BRF2 in breast cancer cells by the dietary soybean isoflavone daidzeinKoo J, Cabarcas-Petroski S, Petrie JL, Diette N, White RJ, Schramm L.

Int J Womens Health. 2014 Apr 5;6:377-84. doi: 10.2147/IJWH.S57137. eCollection 2014.
Soy isoflavone intake and the likelihood of ever becoming a mother: the Adventist Health Study-2Jacobsen BK1, Jaceldo-Siegl K2, Knutsen SF2, Fan J2, Oda K2, Fraser GE2.

Biol Reprod. 2014 Feb 27;90(2):40. doi: 10.1095/biolreprod.113.113787. Print 2014 Feb.
Testicular development in male rats is sensitive to a soy-based diet in the neonatal period. Napier ID1, Simon L, Perry D, Cooke PS, Stocco DM, Sepehr E, Doerge DR, Kemppainen BW, Morrison EE, Akingbemi BT.

Liener I.E. – 
Implications of antinutritional component in soy foods – Crit Rev Food Sci Nutr., 1994;34(1):31-67

Anderson R.L., Wolf W.J. – 
Compositional changes in trypsin inhibitors, phytic acid, saponins and isoflavones related to soybean processing – J Nutr., 1995, 125:581S-588S

Liener I.E. – 
Possible adverse effects of soybean anticarcinogens – J Nutr., 1995 Mar;125:744S-750S

Cederroth C.R., Auger J., Zimmermann C., Eustache F., Nef S. – 
Soy, phyto-oestrogens and male reproductive function: a review – Int J Androl., 2010 Apr;33(2):304-16

Setchell K.D., Zimmer-Nechemias L., Cai J., Heubi J.E. – 
Exposure of infants to phyto-oestrogens from soy-based infant formula – Lancet, 1997 Jul 5;350(9070):23-7

Doerge D.R., Chang H.C. – 
Inactivation of thyroid peroxidase by soy isoflavones, in vitro and in vivo – J Chromatogr B Analyt Technol Biomed Life Sci., 2002 Sep 25;777(1-2):269-79

Adgent M.A., Daniels J.L., Rogan W.J., Adair L., Edwards L.J., Westreich D., Maisonet M., Marcus M. – 
Early-life soy exposure and age at menarche – Paediatr Perinat Epidemiol., 2012 Mar;26(2):163-75

Bar-El D.S., Reifen R. – 
Soy as an endocrine disruptor: cause for caution? – J Pediatr Endocrinol Metab., 2010 Sep;23(9):855-61

Habito R.C., Montalto J., Leslie E., Ball M.J. – 
Effects of replacing meat with soyabean in the diet on sex hormone concentrations in healthy adult males – Br J Nutr., 2000 Oct;84(4):557-63

Modulation of immune function by dietary lectins in rheumatoid arthritis. Cordain L, Toohey L, Smith MJ, Hickey MS. Br J Nutr. 2000 Mar;83(3):207-17.

Effect of dietary phytic acid on zinc absorption in the healthy elderly, as assessed by serum concentration curve tests. Couzy F, Mansourian R, Labate A, Guinchard S, Montagne DH, Dirren H. Br J Nutr. 1998 Aug;80(2):177-82.

The biological action of saponins in animal systems: a review. Francis G, Kerem Z, Makkar HP, Becker K. Br J Nutr. 2002 Dec;88(6):587-605. Review.

A review of phytate, iron, zinc, and calcium concentrations in plant-based complementary foods used in low-income countries and implications for bioavailability. Gibson RS, Bailey KB, Gibbs M, Ferguson EL. Food Nutr Bull. 2010 Jun;31(2 Suppl):S134-46. Review.

Soy protein, phytate, and iron absorption in humans. Hurrell RF, Juillerat MA, Reddy MB, Lynch SR, Dassenko SA, Cook JD. Am J Clin Nutr. 1992 Sep;56(3):573-8.

Food poisoning from raw red kidney beans. Noah ND, Bender AE, Reaidi GB, Gilbert RJ. Br Med J. 1980 Jul 19;281(6234):236-7.

Dietary lectins are metabolic signals for the gut and modulate immune and hormone functions. Pusztai A. Eur J Clin Nutr. 1993 Oct;47(10):691-9. Review.

Autism: transient in utero hypothyroxinemia related to maternal flavonoid ingestion during pregnancy and to other environmental antithyroid agents. Román GC. J Neurol Sci. 2007 Nov 15;262(1-2):15-26. Epub 2007 Jul 24. Review.

Mol Cell Endocrinol. 2012 May 22;355(2):192-200. doi: 10.1016/j.mce.2011.05.049. Epub 2011 Dec 22. Soy, phytoestrogens and their impact on reproductive health. Cederroth CR1, Zimmermann C, Nef S.

J AOAC Int. 2005 May-Jun;88(3):967-87. Effects of antinutritional factors on protein digestibility and amino acid availability in foods. Gilani GS1, Cockell KA, Sepehr E.

J Biol Chem. 2012 Dec 7;287(50):41640-50. doi: 10.1074/jbc.M112.393470. Epub 2012 Oct 24. The soy isoflavone equol may increase cancer malignancy via up-regulation of eukaryotic protein synthesis initiation factor eIF4G. de la Parra C1, Otero-Franqui E, Martinez-Montemayor M, Dharmawardhane S.

Autism Open Access. 2013 Nov 18;3. pii: 20727. Soy Infant Formula may be Associated with Autistic Behaviors. Westmark CJ1.

PLoS One. 2014 Mar 12;9(3):e80488. doi: 10.1371/journal.pone.0080488. eCollection 2014.
Soy infant formula and seizures in children with autism: a retrospective study.
Westmark CJ1.

Pediatrics. 2008 May;121(5):1062-8. doi: 10.1542/peds.2008-0564.
Use of soy protein-based formulas in infant feeding.
Bhatia J, Greer F; American Academy of Pediatrics Committee on Nutrition.

Front Neurol. 2014 Sep 3;5:169. doi: 10.3389/fneur.2014.00169. eCollection 2014.
A hypothesis regarding the molecular mechanism underlying dietary soy-induced effects on seizure propensity.
Westmark CJ1.

Arq Bras Endocrinol Metabol. 2007 Apr;51(3):500-3.
[High intake of phytoestrogens and precocious thelarche: case report with a possible correlation]. Fortes EM1, Malerba MI, Luchini PD, Sugawara EK, Sumodjo L, Ribeiro Neto LM, Verreschi IT.

The Science of Soy: What Do We Really Know? Julia R. Barrett Environ Health Perspect. 2006 Jun; 114(6): A352–A358.

Toxicol Appl Pharmacol. 2012 Nov 1;264(3):335-42. doi: 10.1016/j.taap.2012.09.013. Epub 2012 Sep 20. A diet containing the soy phytoestrogen genistein causes infertility in female rats partially deficient in UDP glucuronyltransferase. Seppen J1.

Hum Reprod. 2008 Nov; 23(11): 2584–2590. Soy food and isoflavone intake in relation to semen quality parameters among men from an infertility clinic. Jorge E. Chavarro,1,2,7 Thomas L. Toth,3 Sonita M. Sadio,4 and Russ Hauser3,5,6

J Epidemiol. 2010;20(2):83-9. Epub 2010 Feb 20. Factors to consider in the association between soy isoflavone intake and breast cancer risk. Nagata C1.